Le attrezzature contano: comprendi le differenze e crea una versione per il mercato francese con CARET

Karolina Morawska
Content Specialist

Sulla nostra piattaforma abbiamo esaminato le differenze nell’equipaggiamento dei modelli di auto più diffusi offerti sui mercati polacco e francese. Perché l’attrezzatura è importante e spesso determina l’interesse per un’offerta? Forniamo indicazioni su quali pacchetti dovrebbe avere un’auto dalla Polonia per essere adatta ai clienti francesi.

Perché la versione polacca è diversa da quella francese?

Mentre la disponibilità delle varianti di motore è solitamente simile nei singoli paesi europei, il livello di equipaggiamento può differire in modo significativo. Ciò si traduce spesso in un interesse limitato per l’offerta da parte dei partner francesi. Pertanto, quando si offre un’auto in vendita a un imprenditore francese, è necessario prestare particolare attenzione ai pacchetti e alle opzioni di un determinato modello. Più ricca è la versione che offriamo, maggiore è la possibilità di vendere il veicolo.

Le differenze nell’equipaggiamento di serie delle versioni di auto selezionate possono causare confusione nella preparazione delle offerte di vendita da parte dei professionisti che si occupano della vendita di auto nuove nell’Unione Europea.

Il confronto e l’analisi degli equipaggiamenti automobilistici della distribuzione polacca e francese sono attività che richiedono molto tempo. Anche l’utilizzo di nomi di versione identici da parte dei produttori di automobili nonostante le differenze significative negli equipaggiamenti complica il processo.

Cosa sai fare?

Utilizza la tabella sottostante preparata dai nostri esperti. Questo utile strumento ti permetterà di verificare in modo semplice e veloce le differenze di equipaggiamento delle city car più apprezzate che si comportano bene sulle strade francesi.

Le city car più scelte in Francia:

  1. Renault Clio, TECHNO, volante in pelle, sistema di assistenza al parcheggio anteriore/posteriore, pacchetto Lighting Techno
  2. Peugeot 208, PACCHETTO ALLURE, Accesso senza chiave, ,
  3. Citroen C3, SHINE, sensori di parcheggio posteriori e anteriori, telecamera per la retromarcia e sensore angolo cieco, finestrini posteriori a comando elettrico,
  4. Peugeot 208, ALLURE, pacchetto Drive Assist, pacchetto Visiopark 1, accesso senza chiave
  5. Renault Captur, TECHNO, pacchetto visione aumentata, pacchetto guida avanzata,
  6. Dacia Sandero Stepway, EXPRESSION, Pacchetto Comfort Plus, Pacchetto Parking Plus, Climatizzatore automatico
  7. Ford Puma, ST LINE, Cruise Control adattivo, fari a LED, tetto panoramico
  8. Toyota Yaris, EXECUTIVE, Pacchetto Smart, ,
  9. Volkswagen Polo, STYLE, Pacchetto Comfort, finestrini posteriori e laterali oscurati, Climatronic
    Fonte: Caret

Come si può vedere dai dati nella tabella, le discrepanze nell’equipaggiamento delle auto di questo segmento possono essere significative. Molto spesso le differenze riguardano l’elettronica di bordo, che incide molto sul comfort di guida e di utilizzo del veicolo. Ciò significa che un imprenditore francese potrebbe essere sorpreso dalla mancanza di alcuni elementi che fanno parte dell’equipaggiamento standard delle auto vendute sul mercato locale.

Pertanto, dopo aver esaminato le specifiche dettagliate della Renault Clio della sua azienda nella versione Techno, il cliente potrebbe non essere interessato ad acquistarla, tra l’altro, a causa della mancanza di alcuni elementi responsabili dell’aumento del comfort di guida.

Come creare un’offerta con la giusta versione, dedicata al mercato francese?

  • prendere in considerazione l’equipaggiamento delle auto offerte nella distribuzione polacca
  • analizzare le differenze
  • descrivere elementi aggiuntivi nella fase di configurazione dell’auto
  • utilizza il nostro tavolo o contatta il nostro consulente
Article written by
Karolina Morawska
Content Specialist
Più voci
Blog #Market Insights 7 Momento della lettura
La rivoluzione della mobilità aziendale in Polonia e in Europa  

Il settore della mobilità aziendale in Polonia è alle soglie di cambiamenti rivoluzionari guidati dalla crescente consapevolezza ambientale, dai progressi tecnologici e dai nuovi modelli di business. Il rapporto “Barometro 2024”* fa luce sulle principali tendenze che stanno plasmando il futuro della gestione delle flotte e della mobilità dei dipendenti nelle aziende polacche sullo sfondo […]

Per saperne di più
Blog #Industry Insight 7 Momento della lettura
L’automobilismo europeo è pronto per il pacchetto Fit for 55?   

L’Unione Europea punta alla neutralità climatica nel 2050. Il 14 luglio 2021, la Commissione europea ha presentato il pacchetto legislativo Fit for 55, che stabilisce obiettivi climatici ed energetici per il settore automobilistico. Questi obiettivi, nella prospettiva dell’inizio del 2024, potrebbero rivelarsi troppo ambiziosi. Secondo i termini, gli Stati membri dell’Unione Europea (UE) devono ridurre […]

Anna Celmer
Content Specialist
Per saperne di più
Blog #Industry Insight 4 Momento della lettura
Digitalizzazione delle vendite di automobili in Europa  

Quasi il 70% delle auto nuove sarà venduto direttamente attraverso piattaforme online. È quanto emerge dalla 24a edizione del rapporto di KPMG intitolato. Global Automotive Executive Survey”, che delinea le principali tendenze dell’industria automobilistica mondiale.   Per molti decenni, l’industria automobilistica è stata uno dei settori chiave dell’economia europea, generando quasi il 7% del PIL della […]

Anna Celmer
Content Specialist
Per saperne di più

Il modo intelligente di vendere e acquistare auto in Europa

Dall’analisi di mercato alla massimizzazione del margine – scopri come il nostro marketplace può far crescere il tuo business
Contattaci e cresciamo insieme!
Vai alla piattaforma